Nuova Sars, un'altra vittima in Arabia Saudita: sono 56

Riyad (Arabia Saudita), 21 dic. (LaPresse/AP) - Un'altra vittima della Nuova Sars in Arabia Saudita fa salire a 56 il totale delle morti per il virus legato alla Sars. Lo fa sapere il ministero della Salute del Paese. L'ultima persona deceduta è un 73enne, malato cronico, morto in un ospedale della capitale. Era tra le 136 persone contagiate nel Paese dal settembre dello scorso anno. Intanto, fa sapere il ministero, altri tre casi di contagio sono stati individuati, due donne straniere che lavorano nei servizi sanitari nel regno e un uomo saudita. Il nuovo virus Mers, Middle East Respiratory Syndrome, è collegato alla Sars, Severe Acute Respiratory Syndrome, che in una epidemia nel 2003 uccise 800 persone.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata