Nuova Sars, un'altra vittima in Arabia Saudita: sono 39 nel Paese

Riyad (Arabia Saudita), 27 lug. (LaPresse/AP) - Un'altra vittima della Nuova Sars fa salire a 39 il numero delle persone uccise dal virus della sindrome respiratoria in Arabia Saudita. Lo fa sapere il ministero della Salute del Paese, al centro dell'epidemia. L'ultima vittima è un uomo di 83 anni, morto oggi nella provincia di Asir. I test condotti hanno confermato che è deceduto per il virus collegato alla Sars, che nel 2003 ha causato la morte di circa 800 persone in tutto il mondo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata