Nuova impresa dello "Spiderman" francese: scala un grattacielo nelle Filippine e viene arrestato

Lo scalatore di grattacieli Alain Robert è stato arrestato per essersi arrampicato sulla torre più alta di Manila, nelle Filippine. Il 56enne, conosciuto come lo "Spiderman" francese, ha scalato in due ore 47 piani senza imbragatura di sicurezza o protezioni. "Questo è ciò che mi tiene vivo" ha spiegato Robert, ma la polizia locale lo ha preso in custodia non appena ha toccato terra, fermandolo con l'accusa di "pubblico disturbo".