Nucleare, tornano le sanzioni Usa all'Iran

Gli Stati Uniti ripristinano dopo tre anni le sanzioni all'Iran. Ripartiranno lunedì e Donald Trump le annuncia con un tweet e una foto che ricordano la serie tv Il Trono di Spade: "Le sanzioni stanno arrivando". Il presidente Usa colpisce il cuore dell'economia di Teheran, soprattutto su petrolio e banche. L'Italia sarebbe però tra i paesi che potranno continuare a importare greggio iraniano. Una mossa condannata da Francia, Germania, Gran Bretagna e Unione Europea che promettono invece di proteggere le aziende che fanno affari legittimi con l'Iran. La Corea del Nord intanto minaccia di far ripartire i programmi sul nucleare, se gli Usa non toglieranno le sanzioni, che permangono nonostante il processo di denuclearizzazione avviato da Pyongyang.