Nozze gay, giudice annulla divieto in Kentucky

Louisville (Kentucky, Usa), 1 lug. (LaPresse/AP) - Un giudice federale degli Stati Uniti, John G. Heyburn, ha annullato il divieto di matrimoni gay in vigore nello Stato del Kentucky, sospendendo però temporaneamente la sua decisione in attesa del possibile ricorso in appello da parte delle autorità. Non è quindi chiaro quando potranno essere emesse le licenze di matrimonio per le coppie omosessuali. Il giudice Heyburn ha affermato nella propria sentenza che il divieto del Kentucky viola la Costituzione, poiché tratta in modo differente le coppie gay rispetto a quelle eterosessuali. Prima di pronunciarsi sul divieto nello Stato, il giudice aveva anche annullato il divieto che non riconosce le nozze gay celebrate in altri Stati Usa o all'estero. Anche quella sentenza è stata temporaneamente sospesa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata