Nozze gay, dichiarate legali da Corte suprema New Mexico

Santa Fe (New Mexico, Usa), 19 dic. (LaPresse/AP) - La Corte suprema del New Mexico ha dichiarato legali i matrimoni tra le persone dello stesso sesso. Otto delle 33 contee dello Stato Usa avevano iniziato a emettere le licenze di matrimonio a coppie omosessuali ad agosto scorso, dopo che un funzionario locale aveva deciso indipendentemente di permettere le unioni. Le autorità avevano poi chiesto alla Corte suprema di stabilire una politica unica per l'intero Stato in merito alla questione. Il tribunale ha affermato oggi che sia contrario alla Costituzione negare una licenza di matrimonio a coppie gay e lesbiche. Il New Mexico si unisce così al District of Columbia e ad altri 16 Stati americani in cui le nozze gay sono legali.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata