Norvegia, piattaforma Statoil si inclina: evacuati 326 lavoratori

Oslo (Norvegia), 7 nov. (LaPresse/AP) - Statoil ha allontanato 326 lavoratori dalla piattaforma Floatel Superior del campo petrolifero norvegese di Njord, nel mare del Nord, dopo che la struttura ha iniziato a inclinarsi. Lo ha fatto sapere la compagnia norvegese, tramite il portavoce Ole Anders Skauby. La gran parte dei 374 operai che si trovavano sulla piattaforma al largo di Kristiansund è stata trasferita in elicottero, dopo che uno dei pontoni galleggianti ha iniziato a far entrare acqua, causando l'inclinamento. Il personale incaricato della sicurezza è rimasto sul posto per stabilizzare la piattaforma e Skauby ha detto che nessuno corre pericoli. La compagnia precisa anche che la produzione di petrolio non è stata interrotta.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata