Nord Corea: Seul rimuova sanzioni se vuole ripresa del dialogo

Seul (Corea del Sud), 23 gen. (LaPresse/Reuters) - La Corea del Nord ha chiesto la rimozione delle sanzioni imposte nei suoi confronti dalla Corea del Sud dopo un attacco del 2010 a una sua nave, come condizione per la ripresa del dialogo. È la prima risposta ufficiale di Pyongyang all'offerta di colloqui di Seul, tra cui sul tema delle riunificazioni delle famiglie separate durante la guerra del 1950-53. Le sanzioni furono imposte dopo che un caccia nordcoreano bombardò una nave della marina del Sud, uccidendo 46 marinai. Seul tagliò la gran parte degli scambi politici e commerciali, mentre Pyongyang negò la responsabilità.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata