Nord Corea, Kim: Situazione economica del Paese è grave

Seul (Corea del Sud), 30 dic. (LaPresse/AFP) - Il leader nordcoreano Kim Jong Un ha avvertito i massimi funzionari del partito al governo della "grave situazione" che si trova ad affrontare l'economia dello Stato, affermando che è giunto il momento di una "svolta decisiva" nello sviluppo economico del Nord. Kim ha presentato ai funzionari "azioni per correggere urgentemente la grave situazione dei principali settori industriali dell'economia nazionale", ha riferito l'agenzia di stampa ufficiale Kcna. Intanto, c'è molta attesa per il discorso di fine anno del leader, in particolare per quel che riguarda la questione del nucleare, i colloqui con gli Stati Uniti e la partita delle sanzioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata