Nord Corea, Kim: Con le armi nucleari mai più guerre

Seul (Sud Corea), 28 lug. (LaPresse/AP) - Il leader della Corea del Nord, Kim Jong Un, ha affermato che le armi nucleari conquistate a fatica dal proprio Paese sono una solida garanzia di sicurezza e un deterrente "affidabile, efficace" che potrebbe impedire una seconda guerra di Corea, secondo quanto riferito dai media statali martedì.

Nel discorso tenuto lunedì, Kim ha detto che la nazione che guida ha cercato di diventare "uno Stato nucleare" con "un potere assoluto" per prevenire un'altra guerra e che ora ha costruito un tale deterrente, secondo la coreana Central News Agency.

"Ora, siamo passati a essere un Paese che può difendersi in modo affidabile e incrollabile da pressioni ad alta intensità e minacce militari e ricatti da parte di reazionari imperialisti e forze ostili", ha aggiunto Kim.

"Non ci sarà più alcuna guerra su questa terra e la nostra sicurezza nazionale e il nostro futuro saranno garantiti in modo sicuro e permanente grazie al nostro deterrente nucleare autodifesa affidabile ed efficace", ha sottolineato il leader nordcoreano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata