Nord Corea, Hagel:Segue reazione mondiale a uso armi chimiche in Siria

Seul (Corea del Sud), 30 set. (LaPresse/AP) - La Corea del Nord sta seguendo con attenzione la reazione della comunità internazionale all'utilizzo di armi chimiche da parte della Siria contro il proprio popolo. Lo ha dichiarato il segretario alla Difesa Usa Chuck Hagel, parlando a pochi passi dal confine nordcoreano a Panmunjom, sorvegliato da sentinelle pesantemente armate. Seguito con attenzione dalle guardie di Pyongyang mentre parlava ai giornalisti, Hagel ha aggiunto che gli Usa non hanno piani per la riduzione della loro presenza in Corea del Sud, nonostante l'attuale crisi sul bilancio. La visita del segretario coincide con il sessantesimo anniversario della firma dell'accordo di mutua difesa fra Usa e Corea del Sud.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata