Nord Corea, Giappone: No radioattività nell'aria dopo presunto test

Tokyo (Giappone), 7 gen. (LaPresse/EFE) - L'Autorità di regolamentazione nucleare del Giappone (Nra) ha annunciato oggi che non ha rilevato variazioni nei livelli di radioattività dell'aria dopo il test nucleare annunciato dalla Corea del Nord guidata da Kim Jong-un. L'Nra non ha trovato nè iodio nè cesio nei campioni di polvere raccolti nel pomeriggio di ieri da parte degli aerei delle sue forze di autodifesa ad una altezza compresa tra 3 e 10 chilometri sul Giappone. Lo ha rivelato Kyodo News.

Il test per misurare le tracce di materiali radioattivi nell'aria è stato fatto dopo l'annuncio di Pyongyang di aver realizzato il suo primo test nucleare di una bomba all'idrogeno, non ancora confermato dagli esperti. La scoperta nell'aria di tracce di materiali radioattivi fornirebbe informazioni sulla natura del test nucleare condotto dalla Corea del Nord. Tuttavia, il fatto che non sia stata trovata alcuna traccia, potrebbe indicare anche che il Paese ha completamente sigillato il tunnel dove l'esplosione ha avuto luogo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata