Nord Corea, Germania: Ministri Ue valuteranno lunedì nuove sanzioni

Berlino (Germania), 8 mar. (LaPresse/AP) - L'Unione europea valuterà se adottare nuove sanzioni nei confronti della Corea del Nord a seguito delle minacce di Pyongyang di lanciare attacchi nucleari preventivi contro gli Stati Uniti e altri "aggressori". Lo ha detto il ministro degli Esteri tedesco Guido Westerwelle, precisando che lui e i suoi omologhi europei discuteranno di possibili sanzioni finanziarie e commerciali durante il loro incontro regolare lunedì a Bruxelles. La "retorica bellica" del regime di Kim Jong Un, ha affermato Westerwelle, "sta spingendo il Paese ancora di più nell'isolamento internazionale". Il ministro tedesco ha fatto appello alla Cina affinché sfrutti la propria influenza per fare maggiori pressioni su Pyongyang. Ieri le Nazioni unite hanno adottato una nuova serie di sanzioni in risposta al test nucleare condotto dalla Corea del Nord lo scorso 12 febbraio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata