Nobel, vincitrice Medicina lo apprende all'università e si commuove

Stavanger (Norvegia), 6 ott. (LaPresse/AP) - May-Britt Moser, vincitrice del Nobel di quest'anno per la Medicina insieme ad altri due scienziati, ha saputo di essere stata premiata mentre si trovava all'università di Trondheim, in Norvegia. Lo riferisce una portavoce dell'università stessa, Hege Tunstad: "Ha pianto per un minuto e ha parlato con il suo team", spiega, aggiungendo che invece "il marito si trova su un aereo dunque ancora non sa" del premio.

Il Nobel per la Medicina di quest'anno, annunciato poco fa, è andato a May-Britt Moser e Edvard Moser, che sono appunto marito e moglie, norvegesi, e allo scienziato di origini statunitensi e britanniche John O'Keefe. Anche l'anno scorso il premio Nobel per la Medicina era andato a tre scienziati: si trattava dei due biologi statunitensi James Rothman e Randy Schekman e del tedesco Thomas Südhof, scelti per avere scoperto il meccanismo di trasporto delle sostanze all'interno delle cellule, processo coinvolto in attività importanti come la comunicazione delle cellule cerebrali e il rilascio di insulina.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata