Nobel per la Pace, dal Niger i festeggiamenti dello staff di Wfp

Il direttore Beasley: "Per la prima volta nella mia vita rimango senza parole"

(LaPresse) - Il programma alimentare mondiale dell'Onu, ovvero il World Food Programme (Wfp), ha vinto il Premio Nobel per la Pace del 2020. Dal Niger, il direttore David Beasley festeggia con il suo staff subito dopo la proclamazione: "Non ho vinto io, voi avete vinto", le sue parole. Poi, ridendo scherza: "Questa è la prima volta nella mia vita che rimango senza parole".