Nobel per la Pace 2019 al premier etiope Abiy Ahmed Ali

Il premio Nobel per la pace 2019 è stato assegnato al premier etiope Abiy Ahmed Ali, promotore dello storico accordo di pace con l'Eritrea. Il Comitato ha sottolineato che il premio Nobel intende anche riconoscere tutte le parti interessate che lavorano per la pace e la riconciliazione in Etiopia e nelle regioni dell'Africa orientale e nordorientale". Il politico africano ha battuto altri candidati, fra cui spiccavano la 16enne attivista svedese Greta Thunberg, e l'Unhcr, agenzia Onu per i rifugiati. "L'Etiopia è fiera in quanto nazione", ha commentato l'ufficio del primo ministro 43enne.