Nobel chimica a Betzig, Hell e Moerner: microscopia portata a nanodimensione

Stoccolma (Svezia), 7 ott. (LaPresse/AP) - Il premio Nobel 2014 per chimica è stato assegnato a Eric Betzig, Stefan W. Hell e William E. Moerner per "lo sviluppo della microscopia a fluorescenza in super risoluzione". L'Accademia reale svedese delle Scienze ha motivato la scelta affermando che il lavoro dei tre scienziati "ha condotto la microscopia ottica nella nanodimensione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata