Nizza, Valls annuncia: Tre giorni di lutto nazionale, non cediamo a terrorismo
"Dobbiamo fare blocco - ha detto il premier - ed essere solidali".

Tre giorni di lutto nazionale in Francia sono stati proclamati dal presidente Francois Hollande. Lo ha annunciato il primo ministro Manuel Valls, dopo la strage di Nizza. "Il 16, il 17 e il 18 luglio - ha detto il premier Manuel Valls, dopo la strage di Nizza - ci saranno le bandiere a mezz'asta".

 

"Non cederemo, la Francia non cederà alla minaccia terroristica". Così il primo ministro . "Dobbiamo fare blocco - ha detto il premier - ed essere solidali".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata