Nigeria, tedesco liberato da sequestro Boko Haram sta bene

Yaoundé (Camerun), 21 gen. (LaPresse/Xinhua) - Il cittadino tedesco che era stato rapito in Nigeria dagli estremisti di Boko Haram ed è stato liberato oggi in una operazione militare è sano e salvo ed è stato consegnato alle autorità diplomatiche tedesche in Camerun. Lo ha fatto sapere il governo di Yaoundé. Nitsch Eberhard Robert, ha riferito, dopo la liberazione nella notte è stato portato nel nord del Camerun, a Maroua, e sarà poi trasferito oggi su un volo speciale nella capitale Yaoundé.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata