Nigeria, sospetti membri Boko Haram attaccano stazione polizia a Kano

Kano (Nigeria), 25 gen. (LaPresse/AP) - Presunti membri della setta radicale nigeriana Boko Haram hanno attaccato nella notte una stazione di polizia di Kano, città settentrionale della Nigeria colpita venerdì scorso da attacchi coordinati che hanno provocato almeno 185 morti. Gli assalitori, tutti giovani, hanno invaso l'edificio della polizia del quartiere Sheka. Dopo l'attacco le celle erano vuote e il pavimento era coperto da documenti investigativi, mentre macchie di sangue erano visibili sul pavimento del bagno privato del comandante. Alcuni aggressori hanno detto che uccideranno ogni poliziotto che avrà il coraggio di tornare nella stazione. Altri presunti membri della setta dopo l'attacco hanno dato fuoco a una camionetta della polizia e vi sono saliti sopra festeggiando.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata