Nigeria, reclutavano spose per Boko Haram: arrestate tre donne

Maiduguri (Nigeria), 7 lug. (LaPresse/AP) - Tre donne sono state arrestate venerdì in Nigeria con l'accusa di rapire donne da offrire come spose ai combattenti islamici di Boko Haram. Lo rende noto il ministero della Difesa nigeriano. Secondo le autorità, "l'ala femminile del gruppo terrorista" cercava di adescare soprattutto vedove e ragazze giovani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata