Nigeria, potente autobomba disinnescata vicino a moschea di Kano

Abuja (Nigeria), 27 giu. (LaPresse/AP) - La polizia nigeriana ha disinnescato una potente autobomba carica di 13 ordigni esplosivi fuori dalla principale moschea di Kano, seconda città del Paese. "Abbiamo fatto detonare il pericoloso dispositivo che avrebbe potuto radere al suolo degli edifici", ha dichiarato il commissario di polizia Aderenle Shinaba, parlando ai giornalisti. "Ciò che è accaduto nell'esplosione di Abuja sarebbe stato un gioco da bambini, se questi esplosivi che abbiamo scoperto fossero detonati alla moschea", ha detto ancora. La bomba era programmata per esplodere nel momento in cui i fedeli si radunano per le preghiere del venerdì, ha spiegato Shinaba. Ad Abuja, questa settimana militanti islamici hanno attaccato un centro commerciale uccidendo 22 persone.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata