Nigeria, Mogherini:Sostegno Italia per rapida soluzione ragazze rapite

Roma, 30 giu. (LaPresse) - "La presidenza italiana" del semestre europeo "garantirà tutto il sostegno politico e concreto per evitare che si ripetano episodi del genere e per arrivare presto e nel migliore dei modi a risolvere il caso del rapimento delle ragazze" in Nigeria. Lo ha detto la ministra degli Esteri, Federica Mogherini, nel corso di una conferenza stampa congiunta alla Farnesina con i ministri degli Esteri di Lussemburgo, Jeam Asselborm, e della Lettonia, Edgars Rinkevics.

Mogherini ha riferito ai giornalisti di aver avuto oggi una conversazione telefonica con il suo omologo nigeriano, Aminu Bashir Wali.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata