Nigeria, esplosione durante messa in chiesa Kaduna: feriti

Kaduna (Nigeria), 28 ott. (LaPresse/AP) - Un attentatore suicida a bordo di una autobomba si è fatto esplodere vicino a una chiesa cattolica a Kaduna, nella Nigeria settentrionale, mentre era in corso una messa. Lo riferiscono fonti ufficiali, precisando che ci sono diversi feriti ma che un bilancio non è ancora disponibile. Yushau Shuaib, portavoce dell'agenzia per le emergenze, ha riferito che è successo alla chiesa di Santa Rita di Kaduna, contro cui il kamikaze si è lanciato a bordo dell'auto, esplosa mentre tentava di varcare i cancelli. Le ambulanze si sono recate sul posto e stanno trasportando i feriti in ospedale. Intanto, soldati e poliziotti hanno circondato l'edificio.

Nella zona si sono verificati diversi attacchi a chiese negli ultimi mesi, rivendicati o attribuiti alla setta islamica radicale Boko Haram. Nessuno ha sinora rivendicato la responsabilità dell'attacco. Kaduna si trova al confine tra il sud del Paese a maggioranza cristiana e il nord musulmano. L'attacco arriva nel terzo giorno delle celebrazioni per Id al-Adha, la festa musulmana del sacrificio. Nei giorni scorsi si era diffusa la voce che la setta Boko Haram avesse intenzione di commettere un attentato durante la festività.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata