Nigeria, bomba in moschea a Maiduguri: 20 morti, 90 feriti

Maiduguri (Nigeria), 28 dic. (LaPresse/Reuters) - È di 20 morti e 90 feriti il bilancio dell'esplosione di una bomba avvenuta in una moschea a Maiduguri, nel nord della Nigeria, dopo gli scontri avvenuti ieri a ovest della città fra esercito e militanti di Boko Haram. Lo riporta l'agenzia nazionale nigeriana per la gestione delle emergenze (Nema). L'attacco non è stato rivendicato, ma ha tutti gli elementi caratteristici degli attentati di Boko Haram.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata