Nigeria, almeno 15 morti in attacco Boko Haram nel nordest

Abuja (Nigeria), 31 dic. (LaPresse/Xinhua) - Almeno 15 persone sono state uccise in un attacco lanciato da militanti di Boko Haram nel villaggio di Kautikari, nel nordest della Nigeria. Lo hanno riferito abitanti della zona e un ufficiale di sicurezza, precisando che l'assalto è stato lanciato nella notte tra lunedì e martedì. Il villaggio di Kautikari è situato nella parte meridionale dello Stato di Borno, a 10 chilometri dalla città di Chibok, dove ad aprile oltre 200 studentesse erano state rapite da militanti.

"Gli uomini armati hanno sparato ai residenti nelle loro case e alle persone che stavano fuggendo", ha raccontato Mustapha Usman, un sopravvissuto. Gli assalitori, ha riferito l'uomo, erano arrivati a bordo di un furgone e su motociclette. "Hanno sparato indiscriminatamente e hanno ferito molte altre persone", ha aggiunto Usman. Un leader locale ha riferito che, nonostante le chiamate di soccorso alle forze di sicurezza, nel villaggio non sono arrivati agenti. Soltanto la mattina dopo nella zona sono arrivati alcuni soldati. Molte case, negozi ed edifici pubblici sono stati rasi al suolo durante l'attacco.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata