Niger, alluvioni in ovest e centro: 12 morti, migliaia senza cibo

Niamey (Niger), 15 ago. (LaPresse/AP) - Forti piogge e alluvioni hanno colpito la zona occidentale e centrale del Niger, provocando 12 morti e lasciando migliaia di persone senza cibo e senza casa. Il cosigliere del primo ministro per gli affari umanitari, Saadatou Malam Barmou, riferisce che il governo con l'aiuto dell'Onu ha portato cibo e altre scorte a oltre 2mila famiglie, ma ancora più di 2mila altre hanno bisogno di aiuto. Barmou ha aggiunto che centinaia di campi sono stati sommersi dall'acqua. Negli ultimi anni il Niger è stato colpito alternativamente da ondate di siccità e alluvioni, provocando la carestia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata