Nicaragua, Ortega prende ufficio come presidente: è il terzo mandato

Managua (Nicaragua), 11 gen. (LaPresse/AP) - Daniel Ortega si è insediato per il suo terzo mandato come presidente del Nicaragua. Alla cerimonia, che ha avuto luogo nel pomeriggio di ieri (durante la notte in Italia), hanno assistito circa 8mila persone riunite in piazza della Rivoluzione, il luogo in cui lui e i ribelli sandinisti festeggiarono nel 1979 la caduta del dittatore Anastasio Somoza. L'opposizione sostiene che la sua rielezione sia stata illegale, ma Ortega non ha fatto riferimento a simili accuse e ha promesso di governare con moderazione. Nella sua prima dichiarazione dopo l'insediamento, il presidente ha preso le difese dell'omologo iraniano Mahmoud Ahmadinejad, presente alla cerimonia: "C'è una cospirazione contro l'Iran", ha dichiarato, suggerendo poi ad Ahmadinejad di proporre "il disarmo nucleare di Israele, in modo da portare la pace nella regione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata