Netanyahu all'Iran: "Non metteteci alla prova"
Il primo ministro israeliano mostra un frammento di drone dalla Siria abbattuto la scorsa settimana

Ho un "messaggio ai tiranni di Teheran": "Non mettete alla prova la determinazione di Israele". Lo ha dichiarato il premier israeliano, Benjamin Netanyahu, parlando alla conferenza sulla sicurezza di Monaco. Netanyahu ha impugnato un pezzo di metallo, descrivendolo come "un pezzo di drone iraniano" abbattuto nello spazio aereo del suo Paese la scorsa settimana.

Definendo il ministro degli Esteri iraniano, Mohammad Javad Zarif, "l'insinuante portavoce del regime iraniano", Netanyahu ha aggiunto: "Signor Zarif, lo riconosce? Dovrebbe, è vostro", riferendosi all'oggetto metallico. Anche Zarif è alla conferenza di Monaco. Netanyahu ha poi detto: "Non c'è dubbio che Zarif negherà senza pudore il coinvolgimento dell'Iran in Siria", "lui mente con eloquenza".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata