Navalny, prima foto su Instagram dall'ospedale: Respiro da solo
Navalny, prima foto su Instagram dall'ospedale: Respiro da solo

L'oppositore russo avvelenato con il Novichok è ricoverato in Germania

L'oppositore russo Alexei Navalny ha pubblicato sul suo profilo Instagram una foto dall'ospedale, la prima condivisa con i suoi follower da quando è stato avvelenato. "Ciao, sono Navalny. Mi mancate. Non riesco ancora a fare quasi nulla, ma ieri ho potuto respirare da solo tutto il giorno", ha scritto l'attivista anti-corruzione, "Non ho usato nessun aiuto esterno, nemmeno la più semplice valvola nella gola. Mi è piaciuto molto. Un processo sorprendente, sottovalutato da molti. Lo consiglio".

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata