Navalny, portavoce: Corte Suprema ha liquidato partito omonimo

Milano, 21 set. (LaPresse) - La Corte Suprema russa non avrebbe liquidato il partito 'Russia del Futuro' fondato da Alexei Navalny ma "un gruppo di truffatori che hanno semplicemente rubato il nostro nome". Lo ha scritto su Twitter la portavoce dell'oppositore Kyra Yarmysh, condividendo il post con la notizia dell'agenzia russa Interfax.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata