Navalny: le immagini della bottiglia di plastica che forse conteneva il Novichock

Il video postato sul suo profilo Instagram dal team di avvocati dell'oppositore russo

(LaPresse) Il team di avvocati di Alexei Navalny, l'oppositore russo avvelenato, ha postato sul suo profilo Instagram un video che ritrae una bottiglietta di plastica dell'hotel di Tomsk nel quale ha soggiornato il 44enne, bottiglia sulla quale specialisti tedeschi hanno trovato tracce dell'agente nervino Novichock. Gli avvocati riferiscono che il video è stato girato nella camera dell'hotel. L'avvelenamento dell'oppositore, scrive il team della Fondazione Fbk nel post, "è avvenuto prima che lasciasse la stanza per recarsi in aeroporto". DISTRIBUTION FREE OF CHARGE - NOT FOR SALE