Nato, Stoltenberg: Forte alleanza occidentale per dialogare con Mosca

Bruxelles (Belgio), 28 ott. (LaPresse/AP) - Solo una forte alleanza occidentale sarà in grado di negoziare meglio con la Russia. Lo ha dichiarato il nuovo segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, nel suo primo discorso dal suo insediamento il 1 ottore. "La Nato è qui per parlare. La Russia è qui per parlare. Quindi stiamo cercando di avere un certo tipo di rapporto. La questione ora è capire di quale tipo sarà (il rapporto, ndr)", ha spiegato Stoltenberg aggiungendo che nella sua esperienza da premier della Norvegia ha capito come le capacità di difesa e un forte legame transatlantico siano siati fondamentali per realizzare legami costruttivi con Mosca. Secondo il capo dell'alleanza, non vi è alcuna contraddizione tra il desiderio di mantenere una Nato stabile e il voler continuare a cercare di impegnarsi con il presidente russo Vladimir Putin.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata