Nato, Stoltenberg: 2014 anno nero per sicurezza in Europa

Bruxelles (Belgio), 30 gen. (LaPresse/EFE) - Il 2014 è stato un "anno nero" per la sicurezza in Europa a causa "dell'estremismo alle nostre frontiere" e del comportamento preoccupante della Russia nella crisi in Ucraina. Lo ha detto il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, durante una conferenza stampa annuale sull'attività dell'Alleanza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata