Namibia al voto per elezioni parlamentari e presidenziali

Johannesburg (Sudafrica), 28 nov. (LaPresse/AP) - I cittadini della Namibia stanno votando per le elezioni parlamentari e presidenziali, che secondo le attese confermeranno la vittoria del partito al potere dall'indipendenza dal Sudafrica del 1990. Per la prima volta, 1,2 milioni di persone voteranno nel con dispositivi elettronici invece che con le tradizionali schede di carta. La corsa è tra 16 partiti politici e nove candidati alla presidenza. Le urne chiuderanno alle 21 (le 20 italiane) e i risultati finali sono attesi entro 24 ore da quel momento. Il candidato alla presidenza del partito Swapo al potere è il premier Hage Geingob, destinato a succedere all'attuale capo dello Stato Hifikepunye Pohamba, che lascerà l'incarico dopo due mandati. Geingob diventerebbe il primo presidente della minoranza etnica Damara. Pohamba appartiene invece agli Ovambo, il maggior gruppo etnico del Paese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata