Muro Berlino, Merkel: Immagini indimenticabili, fu fine Guerra fredda

Berlino (Germania), 9 nov. (LaPresse) - Quelle dell'apertura del Muro di Berlino sono "immagini che non dimenticheremo mai" perché "ci raccontano la fine della Guerra fredda e della cortina di ferro". Così la cancelliera tedesca, Angela Merkel, parlando in occasione delle celebrazioni per il 25esimo anniversario della caduta del muro.

La storia di quei giorni "ci ricorda anche come siamo riusciti nel dopoguerra a riunire l'Europa con libertà e con grande impegno", ha proseguito Merkel. "L'Unione europea oggi è fatta di 28 stati membri, quasi 500 milioni di abitanti, e abbiamo le libertà garantite: libertà di viaggio, di parola, di opinione; i diritti umani sono garantiti, un'Europa che offre a tutti la possibilità di vivere una vita in libertà", ha aggiunto la cancelliera ricordando i passi avanti fatti dopo la caduta del Muro di Berlino. "Dobbiamo agire in comune perché da soli non possiamo realizzare il fine ultimo e il messaggio del muro è: agiamo insieme, uniti, se agiamo insieme possiamo raggiungere" gli obiettivi, ha concluso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata