Municipali Barcellona: trionfa l'attivista Ada Colau

Barcellona (Spagna), 25 mag. (LaPresse) - Si è imposta con forza a Barcellona, nelle elezioni amministrative di ieri, l'attivista Ada Colau della piattaforma Barcelona en Comú, di cui fa parte anche Podemos. Secondo quanto riporta El Pais ha ottenuto 11 seggi, restando lontana dai 21 necessari per la maggioranza assoluta, ma ha segnato la disfatta dei separatisti di Convergència i Unió (CiU) e del loro sindaco uscente Xavier Trias (per loro 10 seggi). Come nuova sindaca della città, sarà costretta a siglare difficili alleanze, governando il municipio più frammentato e con la maggioranza più debole dal 1979. Come minimo, pronostica il quotidiano spagnolo, Colau dovrà trovare l'alleanza con altri due Partiti. Terzo movimento per numero di seggi a Barcellona si è attestato Ciudadanos, con cinque seggi, mentre i socialisti sono passati dalla seconda alla quinta posizione, perdendo sette seggi e mantenendone quattro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata