Mozambico, esplode un furgone carico di carburante: 73 morti
Si è ribaltato vicino al Malawi, tantissimi i feriti

È salito ad almeno 73 morti in Mozambico il bilancio dell'esplosione di un furgone che trasportava carburante, che si è ribaltato vicino al confine con il Malawi. Lo riferisce il governo locale, spiegando che l'esplosione è avvenuta dopo che una folla di persone si era radunata per raccogliere il carburante caduto dal veicolo ribaltato. L'autocisterna trasportava il carburante dalla città portuale di Beira verso il Malawi. Moltissimi i feriti. 
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata