Mosul: l'esercito iracheno nel centro della città
L'esercito di Baghdad ha lanciato l'offensiva per riprendere la città vecchia di Mosul, l'ultimo quartiere ancora in mano ai miliziani dello Stato Islamico che ne aveva fatto la loro capitale in territorio iracheno, con il celebre sermone del Califfo al - Baghdadi in una moschea della città nell'estate del 2014 . L'attacco è stato preceduto da bombardamenti aerei e si combatte strada per strada, fanno sapere le forze regolari. L'operazione militare era partita nove mesi fa ed è stata resa difficile dagli attacchi kamikaze e dall'uso di civili come scudi umani, da parte dell'Isis: circa 150mila persone sarebbero intrappolate nel centro cittadino