Mosca invierà aerei in Siria per evacuare cento cittadini russi

Mosca (Russia), 21 gen. (LaPresse/AP) - La Russia invierà in Siria alcuni aerei per l'evacuazione di oltre cento cittadini russi. Lo rende noto il ministero per le Situazioni di emergenza di Mosca, spiegando che gli aerei saranno due e atterreranno domani a Beirut, in Libano, dove verranno portati i russi da evacuare. L'annuncio di Mosca sembra riflettere la crescente preoccupazione sulla capacità del presidente Bashar Assad di mantenere il potere e garantire l'incolumità della popolazione straniera in Siria. Il ministero degli Esteri russo ha inoltre fatto sapere che sono stati organizzati piani di contingenza per l'eventuale evacuazione di migliaia di altri russi dalla Siria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata