Morto il bimbo trascinato in acqua da un alligatore a Disney World
"Non ci sono dubbi" ha sottolineato lo sceriffo di Jerry Demings

"Non ci sono dubbi" che il bambino di due anni che è stato trascinato da un alligatore in una laguna del Grand Floridian Resort & Spa di Disney a Lake Buena Vista, vicino Orlando, sia morto. Lo ha detto lo sceriffo della contea di Orange, Jerry Demings, circa 15 ore dopo l'attacco. Per ore gi agenti sono dispiegati sia a terra che nelle acque della laguna per cercare il piccolo. L'incidente è avvenuto alle ore 21,30 di martedì (ovvero alle ore italiane 1,30 di mercoledì), il coccodrillo è  spuntato dall'acqua e ha aggredito il piccolo, inutili i tentativi del padre di salvarlo dalla morsa. Continua la ricerca del piccolo, l'area lagunare è stata transennata. Anche se gli alligatori sono comuni nelle zone paludose della Florida, questo tipo di incidente è solitamente raro. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata