Morto Ieoh Ming Pei, l'architetto che progettò la piramide del Louvre

Morto a 102 anni Ieoh Ming Pei, l'architetto cino-americano celebre per aver progettato la piramide di vetro all'ingresso del museo del Louvre a Parigi. A dare l'annuncio è stato il figlio al New York Times. Nato da un banchiere cinese, lasciò il suo Paese nel 1935 per gli Usa, dove studiò architettura al Mit e alla Harvard University. Uno degli ultimi architetti modernisti, allievo di Gropius e Breuer, ha progettato diversi noti edifici del mondo, usando pietra, vetro, acciaio e calcestruzzo. La sua firma anche in Italia dove ha realizzato Palazzo Lombardia. Vinse il premio Pritzker, considerato il Nobel dell'architettura, nel 1983