Morto Edward Albee di 'Chi ha paura di Virginia Woolf?'
Vincitore di tre Pulitzer, il drammaturgo è morto a casa sua all'età di 88 anni

 Il drammaturgo Edward Albee, autore di 'Chi ha paura di Virginia Woolf' e vincitore di tre premi Pulitzer, è morto all'età di 88 anni nella sua casa di Montauk, a Long Island, negli Stati Uniti. E' il suo assistente personale e direttore della Fondazione intitolata ad Albee, Jakob Holder, a dare notizia del decesso, senza specificarne però le cause. Anche se il lavoro più noto di ALbee è stato 'Chi ha paura di Virginia Woolf?' (1961-1962), il Pulitzer gli è stato consegnato per 'A delicate balance' (1967), 'Seascape' (1974) e 'Three tall women' (1994).
La piece 'Chi ha paura di Virginia Woolf?' è stata portata dal teatro al grande schermo nel 1966 per la regia di Mike Nichols ed è stata interpretata da due grandi star, Richard Burton ed Elizabeth Taylor.
Nato in Virginia nel 1928, Albee a sole due settimane di vita viene adottato da una famiglia di New York. Restò con i genitori adottivi fino a 20 anni, poi si allontanò da casa, perché si erano opposti alla sua dedizione alla scrittura teatrale. Albee faceca parte di una generazione di noti drammaturghi come Eugene O'Neill, Arthur Miller e Tennessee Williams.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata