Morto a 83 anni Manfred Gerlach, ultimo presidente della Germania Est

Berlino (Germania), 18 ott. (LaPresse/AP) - Manfred Gerlach, l'ultimo presidente della Germania Est (Ddr), è morto ieri sera all'età di 83 anni. Lo hanno annunciato la vedova di Gerlach e un amico non identificato al giornale Tagesspiegel, alla emittente radio-tv Mdr e ad altri media tedeschi, specificando che l'ex presidente è deceduto in un ospedale di Berlino dopo una lunga malattia. Gerlach guidò il partito liberal democratico prima della caduta del Muro di Berlino il 9 novembre 1989 e, in seguito all'apertura dei confini da parte della Germania Est, divenne il primo a sfidare il ruolo guida dei comunisti nella nazione. Contribuì inoltre a istituire dei cambiamenti che aprirono la via verso la riunificazione tra Germania Est e Germania Ovest.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata