Morte Kim,premier Giappone a Pechino per discutere sviluppi Nord Corea

Pechino (Cina), 25 dic. (LaPresse/AP) - Il primo ministro giapponese Yoshihiko Noda è arrivato a Pechino per colloqui incentrati sulla Corea del Nord dopo la morte del leader Kim Jong II. È la prima visita ufficiale del nuovo premier in Cina, che normalmente viene dedicata a questioni bilaterali, ma gli sviluppi nel Paese vicino interessano sia Tokyo sia Pechino. Noda è il primo leader straniero a incontrare le autorità cinesi dopo la morte di Kim e i funzionari giapponesi dicono che metterà in risalto la necessità di riavviare colloqui sul programma nucleare di Pyongyang.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata