Morte Ginsburg, Trump lo scopre dai reporter: "Sono molto triste"

Il tycoon sul giudice della Corte Suprema: "Era una donna straordinaria"

(LaPresse) "Era una donna straordinaria, che uno fosse d'accordo o no con lei, era una donna straordinaria che ha avuto una vita straordinaria", queste le prime parole con cui il presidente americano ha commentato a caldo la notizia della morte di Ruth Bader Ginsburg, giudice della Corte Suprema scomparsa all’età di 87 anni. "Sono veramente triste", ha aggiunto il tycoon.