Morte Arafat, mausoleo Ramallah chiuso per inizio esumazione

Ramallah (Cisgiordania), 13 nov. (LaPresse/AP) - Il mausoleo di Ramallah è stato chiuso al pubblico in vista dell'esumazione della salma di Yasser Arafat, che secondo fonti palestinesi avverrà a fine mese. Anche le strade che conducono al mausoleo sono state chiuse. L'isolamento della zona, spiegano i funzionari con la condizione dell'anonimato, è dovuto alla volontà dell'Autorità nazionale palestinese di tenere lontani i media. La riesumazione del corpo vuole fare chiarezza sulla morte avvenuta a novembre 2004 in un ospedale militare di Percy, alla periferia di Parigi. In particolare in relazione al sospetto di avvelenamento, dovuto a tracce di polonio radioattivo rinvenute sui vestiti di Arafat.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata