Morgan Freeman: Aspettavo il discorso della vittoria di Clinton, mi sento perso
Sbigottito su Twitter l'attore americano

"Tutto il giorno sono stato ossessionato sul luogo in cui avrei dovuto assistere al discorso della vittoria di Hillary. Non è mai stato un 'se'. Ho valutato male il nostro Paese. Mi sento perso". Lo ha scritto Morgan Freeman su Twitter, commentando gli sviluppi delle elezioni presidenziali americane, e facendo riferimento alla candidata democratica Hillary Clinton.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata