Montenegro, caduti 53 centimetri di neve, non succedeva dal 1949

Podgorica (Montenegro), 11 feb. (LaPresse/AP) - In Montenegro sono caduti 52 centimetri di neve e l'aeroporto della capitale Podgorica è stato costretto a chiudere. Si tratta della peggiore nevicata dal 1949. Le ferrovie di Stato hanno fatto sapere che una valanga ha bloccato un treno nei pressi della città di montagna di Kolasin e un altro mezzo è arrivato sul posto per salvare 50 passeggeri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata