Mongolia, Putin in visita per colloqui su rapporti bilaterali

Ulan Bator (Mongolia), 3 set. (LaPresse/AP) - Il presidente russo Vladimir Putin ha fatto una visita di cinque ore in Mongolia, dove ha tenuto colloqui con l'omologo Elbegdorj Tsakhia sul rafforzamento dei rapporti commerciali. I due leader hanno inoltre assistito alla firma di 13 accordi in diversi settori. La Mongolia dipende dalla Russia per quasi tutte le forniture di benzina e diesel, e per la maggior parte delle forniture di energia elettrica. Mosca detiene anche una partecipazione del 51% nelle ferrovie mongole e ha una partecipazione del 49% nella più grande miniera di rame di Stato. Si è trattato della terza visita di Putin nel Paese dal 2000.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata